Migliori conti deposito maggio 2013

Andiamo a vedere quali sono le tre migliori offerte di conti deposito vincolati per il mese di maggio 2013. In vetta troviamo il conto InMediolanum

tasse-conti-correnti <
Scritto da: in Conti deposito > News il 21 / mag / 2013

I conti deposito si confermano una delle migliori forme di investimento per gestire la liquidità con obiettivi di breve termine, solitamente compresi tra i 3 e i 12 mesi. Anche a maggio 2013 le buone offerte di certo non mancano, nonostante ci sia minore necessità di funding per le banche dopo il boom del mercato obbligazionario degli ultimi mesi che ha consentito agli istituti di credito di raccogliere denaro a basso costo senza pagare tassi molto elevati, come invece accadeva tra fine 2011 e metà 2012.

Per verificare le migliori offerte del mese si può effettuare un confronto sul web attraverso alcuni portali che offrono tali servizi di comparazione in via del tutto gratuita (come ad esempio Sos Tariffe). Ipotizzando un deposito vincolato di 20mila euro, andiamo a vedere quali sono le migliori offerte di conti deposito per maggio 2013. In vetta spicca il conto InMediolanum di Banca Mediolanum, che offre un rendimento lordo del 2,8% sul vincolo annuale.

Il rendimento netto è del 2,25%. E’ previsto il pagamento dell’imposta di bollo, ma il conto è senza spese e si possono anticipare gli interessi ogni 3 mesi. Non serve aprire un conto corrente d’appoggio. Appena dietro c’è l’offerta di CheBanca!, che rende il 2,75% lordo (2,2% netto). L’imposta di bollo è a carico del cliente. Poi c’è CashPark di Fineco, che necessita dell’apertura di un conto corrente associato.

Si possono vincolare depositi da 3 a 24 mesi. Il rendimento lordo annuo è del 2% (ovvero l’1,6% netto). E’ previsto il pagamento dell’imposta di bollo. Per le offerte fin qui presentate il tasso lordo base è dell’1%, in caso di estinzione anticipata. Inoltre, queste tre offerte sui vincoli annuali, seppur più basse rispetto ai mesi precedenti, riescono comunque a battere l’inflazione e il rendimento del BoT annuale.

Sezioni importanti







Leggi anche